Sono nata a Torino nel 1983 e ho vissuto lí per 9 anni, poi ho vissuto a Cosenza, e dal 2009 vivo a Pisa.

Il mio compagno con il quale convivo è un cantautore, viviamo ogni giorno nell'incertezza lavorativa, e nella certezza che stiamo seguendo la strada che amiamo e che ci rende vivi.

Ho cambiato moltissime case, molte più amicizie, ho lavorato come cameriera, hostess, animatrice, mi sono laureata in scienze biologiche, mi stavo specializzando in Neurobiologia, ma ho lasciato l'università e ho deciso di dare ascolto alla voce del cuore, ho iniziato a dipingere e a dedicare forze, pensieri e amore all'arte.

Nel 2015 dopo tantissime ricerche, ho finalmente trovato un corso di pittura adatto a me, che ho seguito per un abbondante anno.

Le richieste aumentano; un ritratto,  una decorazione, un dipinto, un'esposizione, la vendita di un quadro astratto, poi un altro; sempre molto lentamente, ma assiduamente il mestiere mi cresce nelle mani e nel cuore.

Ho imparato ad usare meglio il pc, e ho creato questo sito tutto da sola (si vede eh?)

Faccio ritratti con modelle/i dal vero. 

Adoro la pittura astratta, creo molti dipinti informali, amo i colori e l'imprevedibilità dei loro accostamenti.

Faccio anche i trompe-l'œil (dipinti sul muro), e partecipo con entusiasmo a vari live painting.

Dal 2016 ho creato una scuola che si chiama VERART , scuola dedicata alla pittura, al disegno e soprattutto alla creatività, scuola dedicata al far rinascere la nostra parte creativa, a spolverare la nostra passione dimenticata nel cassetto, scuola dedicata a chi ha cuore e voglia di fare e divertirsi.

Nel 2018 ho avuto la fortuna di seguire dei seminari formativi con Mili Pelli, maestra di creatività,  biodanza e pittura, incontrando lei sono riuscita ad integrare maggiormente il mio desiderio di movimento nell'atto creativo del dipingere.

La pittura è per me un mezzo, il fine è star bene, il fkne è creare sentendosi gratificati, il movimento, il respirare, la calma sono essenziali nei corsi Verart.

Ho allievi/e dai 4 anni agli 75 anni; è emozionante condividere una passione così profonda con persone sensibili e amanti anche loro dell'arte.

Amo l'arte in tutte le sue forme, amo Renoir il pittore della gioia.

Amo la vita, e la bellezza. L'infelicità non fa per me, voglio essere felice, e con i miei quadri, il mio creare e con i corsi Verart cerco di passare il messaggio agli altri...perché la felicità è contagiosa. 😀